Carrello
(0)
  • Totale: €0,00

"Antologia della malata felice" su ContattoNews.it

Antologia della malata felice di Angela Bonanno è il primo romanzo della poetessa catanese: un piccolo testo caratteristico per il suo stile narrativo forte e incisivo, in grado di comunicare emozioni intense al lettore.

Antologia della malata felice, in particolare, racconta la storia di due donne, madre e figlia. La prima è Mirna, una donna appassionata di letture e poesie che improvvisamente, dopo essere stata lasciata da suo marito, scopre di essere affetta da una terribile malattia. Al suo fianco c’è Mia, sua figlia, una ragazza che si trova a fare i conti con l’abbandono da parte della persona più importante della sua vita, suo padre, divisa tra il bisogno di sostenere sua madre in un momento molto difficile e il desiderio di fuggire via, mosso dalla rabbia interiore che la porta, indirettamente, a ritenere Mirna responsabile della decisione di suo padre.

Leggendo Antologia della malata felice, dalla voce delle due protagoniste che si alternano nella narrazione, emerge l’immagine di un uomo, marito e padre, che ha sempre messo se stesso e i suoi bisogni davanti alla sua famiglia. Impegnato a conquistare sempre nuove donne, ha atteso che sua figlia raggiungesse i 20 per decidere di smettere di essere marito e soprattutto padre. Mia lo cerca incessantemente e nonostante gli abbia dato la notizia che sua madre ha ormai poche speranze di vita, lui le lascia sole ad affrontare il loro destino.

Mirna e Mia, le protagoniste del romanzo di Angela Bonanno, entrambe unite a quest’uomo da una sorta di dipendenza affettiva, si trovano a fare i conti con la separazione e l’abbandono in uno dei momenti più difficili della loro vita. Proprio quanto tutto sembra perduto, però, trovano la forza, l’una nell’altra, di riprendere in mano la loro vita e affrontare il futuro.

Antologia della malata felice di Angela Bonanno è un romanzo breve ma intenso; un libro che si concentra soprattutto sui desideri e gli stati d’animo delle protagoniste e che conduce il lettore in un viaggio intimo nel disagio e nella malattia, alla ricerca della scintilla che spinge a decidere di tornare a vivere anche dopo mille difficoltà.

Antologia della malata felice è anche un romanzo che racconta il forte e complesso legame tra madre e figlia; un legame che tra le due protagoniste del libro di Angela Bonanno, all’inizio sembra essere a rischio ma poi acquista valore grazie alla complicità e all’affetto che scoprono di nutrire l’una per l’altra.

Drupal theme by Kiwi Themes.